Homepage

Strumenti e politiche per la diversità linguistica

italiano english

Informatica medica

Soluzioni Tecnologiche per la Farmacologia Clinica, la Farmacovigilanza e la Bioinformatica


Dal 2008 il personale di Smallcodes ha realizzato, in partnership con l'Università degli Studi di Firenze (prima per il Dipartimento di Farmacologia e poi di Neurofarba), diversi prodotti e servizi, alcuni dei quali sono:

  • un sistema web based di assistenza ai medici prescrittori di farmaci della Medicina Tradizionale Cinese nell'ambito del progetto di ricerca “Reazioni avverse e interazioni con farmaci dei fitoterapici della Medicina Tradizionale Cinese. Uno studio di farmacoepidemiologia, farmacogenetica e farmacovigilanza”, relativo al bando Giovani Ricercatori 2007 del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali avente come destinatario istituzionale l’Istituto Superiore di Sanità;
  • un database regionale (Regione Toscana) di dispositivo-vigilanza, accessibile via web con opportune credenziali;
  • un sistema web di gestione delle reazioni avverse a farmaco, SMART-ADR, sviluppato con il Centro Regionale di Farmacovigilanza (Regione Toscana) per la gestione delle segnalazioni ADR (Adverse Drug Reaction) e per la compilazione e invio semiautomatici dei feedback ai segnalatori.


Dal 2016 la partnership tra Smallcodes e l'Università di Firenze si è rafforzata con la costituzione del laboratorio congiunto Scarab Lab che ha l’obiettivo di analizzare le principali tecnologie presenti sul mercato riguardanti soluzioni per la farmacologia clinica, la farmacovigilanza e la bioinformatica. A partire dall’analisi dello stato dell’arte per ogni problematica o progetto sottoposti all’attenzione del Laboratorio, intende realizzare soluzioni tecnologiche ad hoc e dal miglior rapporto possibile costo/benefici.
Le sue principali attività di ricerca si concentrano su le seguenti tematiche di interesse:

  • applicazioni tecnologiche per il dato farmacologico clinico, di farmacovigilanza e bioinformatica;
  • soluzioni tecniche per il trattamento farmacologico del paziente affetto da patologie croniche e acute, relativamente a progetti di ricerca e studi clinici;
  • soluzioni tecnologiche per la raccolta, memorizzazione e l’analisi di dati bioinformatici, con particolare riferimento alla farmacologia e la farmacovigilanza.